Carrello
Continua lo shopping
  Aggiunto al carrello
Spedizione gratuita sopra i 40 €
Euro-Label certificato
Reso gratuito sopra i 40 €
Tutti i paesi

Snowboards

(486)

Snowboard – Una tavola che significa un mondo!

Tom Sims ha costruito la prima skiboard nel 1963, ponendo le basi dello snowboarding. La scena è cresciuta intorno a leggende come Shawn Farmer e Chuck Barfoot, giusto per nominarne solo alcuni. Nel 1976 nasce Burton Snowboards, marchio di fama mondiale. Burton ha aperto le porte alla scena degli sport su tavola che conosciamo oggi. Ha trasformato lo snowboard in uno stile di vita, influenzato da Tom Sims e Jake Burton Carpenter. Avere l'attrezzatura perfetta per il tuo stile di riding è fondamentale per poterti divertire al massimo in montagna! Noi di Blue Tomato viviamo e amiamo questo stile di vita che viene portato avanti generazione dopo generazione.

IL SETUP GIUSTO PER OGNI RIDER, DAL FREERIDING AL JIBBING

Snowboard Lib Tech con Blue Tomato

Le tavole freestyle sono la base per il riding nello snowpark, su pipe e all-mountain. Una tavola da park si distingue per essere corta e avere una costruzione morbida. Questa configurazione permette di avere più flessibilità e pop. Per evitare le prese di lamina, queste tavole hanno spesso una forma rocker, che permette di affrontare anche i kickers più grandi con scioltezza. La tavola da pipe è leggermente più rigida per dare più stabilità negli stacchi e negli atterraggi. La trasmissione della potenza è molto diretta e permette di avere il massimo pop al momento giusto. Se non ti limiti al park e al pipe, una tavola all-mountain potrebbe fare al caso tuo. Queste tavole da snowboard uniscono i vantaggi delle tavole da park e da pipe. Puoi girare su ogni terreno e goderti anche le piste. Il mix di stabilità e flessibilità è ottimale per andare forte e cercare salti naturali.

Le tavole freeride si sentono a casa sulla neve fresca intoccata, sui pendii più ripidi e sui picchi isolati. Hanno poco flex e quindi sono relativamente rigide. Possono essere camber o rocker, e in entrambi i casi ti supporteranno su ogni terreno ripido e tecnicamente impegnativo.

Se ami la velocità e il controllo lamina totale, scegli una tavola alpine. Le tavole hard sono molto più strette, hanno molta stabilità e sono ultra precise. Questo tipo di setup richiede un paio di scarponi hard. In poche parole avrai sempre il controllo della tavola, anche nelle situazioni estreme.

Gli splitboards sono parte integrante della scena snowboard. L'utilizzo è lo stesso dello sci alpinismo. Dividi la tavola in due, gira gli attacchi, aggancia le pelli, e parti alla volta di picchi inesplorati. Quando sei in vetta unisci nuovamente la tavola e ti godi le curve in powder migliori della tua vita, più e più volte.

DI COSA SONO FATTI GLI SNOWBOARD? FORMA, PRESSATURA E TANTO KNOW-HOW

Il cuore del tuo snowboard, l'anima, o in inglese core, è fatto di legno e fibra di vetro, alluminio o carbon-Kevlar. Gli specialisti del settore mettono insieme i diversi componenti. La scelta del materiale più adatto e la pressatura danno alla tavola la forma voluta. Anche la base gioca un ruolo molto importante: di solito troviamo solette estruse e sinterizzate, o laminati di grafite. L'azienda produttrice sceglie a seconda della fascia di prezzo e dell'utilizzo cui sarà destinata la tavola.

Una soletta estrusa ha il vantaggio di non aver bisogno di essere sciolinata tanto spesso. Però, quando le temperature iniziano a salire, va più lenta rispetto a una base sinterizzata, che invece è super veloce anche in primavera. La soletta sinterizzata tuttavia necessita di molta manutenzione e dovrai sciolinarla spesso per mantenere intatto il suo potenziale. Se vuoi la più veloce di tutte, cerca una tavola con base in grafite. Questo laminato speciale ti permette di continuare ad andare, anche quando gli altri si stanno già slacciando la tavola per camminare.

CAMBER, ROCKER E FLAT: POSITIVO, NEGATIVO O NEUTRO

Le forme degli snowboard

Una tavola con camber positivo è ideale per lo snowboard all-mountain e freeride. Questa forma offre ottima tenuta di lamina e trasmissione rapida della potenza. Le tavole rocker sono l'opposto, hanno il camber negativo. Sono perfette per girare in park o imparare le prime curve. La via di mezzo tra queste due è la tavola zero. La zero offre più stabilità di un rocker ma è sempre divertente. Perfetta per esplorare l'intera montagna. Se ami la neve fresca, invece, dovresti scegliere una tavola con powder rocker. Il nose curva verso l'alto per darti un riding simile al surf. Se invece ami girare su ogni tipo di terreno e cerchi una buona tenuta di lamina e velocità in curva, la forma hybrid rocker è fatta apposta per te. Con un mix di rocker e camber, questo shape offre il meglio dei due mondi per dare vita alla all-rounder perfetta!

ATTACCHI E SCARPONI

Una volta trovata la tavola da snowboard dei tuoi sogni, è il momento di pensare a scarponi e attacchi. La scelta dell'attrezzatura dipende molto dallo stile di riding che preferisci. Attacchi e scarponi morbidi sono più indicati per il freestyle perché danno più manovrabilità nei tricks. Invece il freeride vuole scarponi snowboard e attacchi più rigidi. Devono darti abbastanza supporto per affrontare i pendici più alti e aiutarti a droppare con scioltezza.

LO SNOWBOARD HA BISOGNO DI CURE E AMORE!

Ci sono tanti piccoli extra che ti aiuteranno a mantenere il tuo snowboard attivo per molti anni e sempre pronto ad ogni situazione. Tra questi citiamo sciolina, cacciaviti e parti di ricambio. Abbiamo a disposizione una vasta gamma di attrezzi per il mantenimento della tavola, per dare al tuo snowboard tutto l'affetto che merita.

Blue Tomato ti fornisce i dettagli esatti di ogni prodotto. Flex, terreno, livello di riding, tutte queste informazioni ti aiuteranno a trovare la tavola da snowboard più adatta a te. Se cerchi una tavola Burton, Jones o Lib Tech, noi siamo sempre qui, per aiutarti perché tu possa dare il meglio di te in montagna! Keep on riding!