Carrello
Continua lo shopping
  Aggiunto al carrello
Spedizione gratuita sopra i 40 €
Euro-Label certificato
Reso gratuito sopra i 40 €
Tutti i paesi

Skateboard

(1611)

Skateboards ­– Una tavola, quattro ruote, uno stile di vita

Skater allo skate park

Tutto ebbe inizio verso la fine degli anni '40, quando i surfisti californiani decisero di trovare un'alternativa al surf per quando non c'erano onde. I primi prototipi erano costruiti a partire da vecchie casse, tavole di legno o qualsiasi altra cosa su cui si potesse salire sopra.

Da allora lo skateboarding è cresciuto tantissimo e oggi si riferisce a tutto quello che è costituito da quattro ruote e una tavola. Blue Tomato ha tutto ciò di cui hai bisogno per lo skate.

Gli skateboards sono molto più di un semplice mezzo di trasporto. Negli anni '80 Alan Gelfand inventò l'ollie. Tony Alva diede vita alle prime pool sessions e inventò moltissimi trick in vert che sono popolari ancora oggi.
Rodney Mullen ha contribuito a migliorare le forme degli skateboard. Ha inventato un numero imprecisato di flips ed è conosciuto ancora oggi come il “Dio del Freestyle”.

Quanto lungo, quanto largo? La scelta dello skateboard

Normalmente gli skate sono lunghi 31,5 pollici (circa 80 cm) e si differiscono solo per larghezza, forma e materiali. Ci sono anche tavole più corte e più manovrabili da 27 pollici (circa 66 cm) per bambini al di sotto di 1,30m.

In termini di dimensioni quindi la tavola si sceglie in base alla larghezza.

  • Da 7,5“ a 8“ è la larghezza ideale per lo street skating perché facilita i flip. I tricks tecnici diventano più semplici, e questo significa meno frustrazione e più divertimento!
  • Da 8“ a 8,25“ è la larghezza ottimale per pools, miniramps e big airs perché la tavola ha un'area di superficie più ampia. I flip tricks sono un po' più lenti ma si ha più controllo, esattamente quello che serve per skateare in mini rampa.
  • Da 8,25“ in poi è la larghezza ideale per girare in rampa, vert ramp e pools. La superficie più larga gioca a tuo vantaggio dandoti più stabilità per airs giganti e alta velocità.

  • Se hai già messo i piedi su una tavola da skate certamente saprai che non è completamente piatta. La concavità è la costruzione arcuata del deck. La preferenza tra l'arco più marcato di un profilo molto concavo o quello meno accentuato di un profilo poco concavo è strettamente personale. La differenza si sente nei flips. Se sei indeciso, la cosa migliore è scegliere la via di mezzo di un profilo a concavità media.

Pezzo di legno vs. Skateboard – Carrozza a cavalli vs. Ferrari

Concavità di una tavola da skate

Si sa cosa dice la gente ignorante che non sa niente di skate: pensano che non sia altro che un pezzo di legno con le ruote. Basta un'occhiata per capire che uno skateboard ben costruito è qualcosa di ben diverso.

Di solito il deck è fatto in sette strati di legno d'acero tenuti insieme da resina epossidica. Il legno d'acero è molto popolare nella scena skate perché è molto robusto e resiste anche ai landings più violenti.

Tuttavia non è detto che un deck sia sempre fatto in legno. Molte marche come Almost, Toy Machine ed Element usano anche altro. Si impegnano per migliorare continuamente le loro tavole con l'utilizzo di nuove tecnologie e materiali. Strati di carbonio, fibra di vetro e alluminio vengono usati spesso. Queste costruzioni speciali prendono nomi come Impact, P2 ed Eternal Life, e aumentano considerevolmente la durata e la stabilità della tavola.

Trucks – Alla base dello skateboard

Il tuo skateboard sarebbe inutilizzabile senza i trucks, un po' come un'automobile senza telaio. Questi pezzi a forma di T sono composti da varie parti, ciascuna con una funzione diversa: la base (baseplate), l' assale (hanger), il bullone centrale (kingpin), i gommini (bushings), rondelle e dadi autobloccanti.

Se i trucks avessero misure standard non ci sarebbe divertimento. Devi scegliere dei trucks con una larghezza adatta alla tavola per evitare i wheelbites, ovvero il contatto tra le ruote e il deck. Il comfort e la sicurezza vengono prima di tutto!

Descrizione dei componenti dei trucks da skate

Un altro criterio da non sottovalutare è l'altezza dei trucks. Un truck può essere basso, medio o alto. L'altezza si riferisce alla distanza tra l'assale e la base. Naturalmente ogni disciplina ha il suo standard, ma devi scegliere quello che ti dà il feeling migliore.

  • BASSO
    • Street skating
    • Per più stabilità nei flips
    • Dimensione della ruota consigliata: 50 mm – 53 mm
  • MEDIO
    • Vert, park o street
    • Adatto a tutte le discipline
    • Dimensione della ruota consigliata: 53 mm – 56 m
  • ALTO
    • Cruising o Carving
    • Per curve più lente e per ruote più grandi
    • Dimensione della ruota consigliata: 56 mm e oltre

Quattro ruote per un Hallelujah!

Le ruote da skateboard ,o wheels, si trovano con ogni tipo di colore, grafica e grado di durezza. Una selezione così ampia può spaventare all'inizio, ma non devi preoccuparti: abbiamo le ruote giuste per ogni tipo di truck!
Le leggi della fisica determinano la dimensione delle ruote da skate. È più difficile accelerare con ruote grandi, che però in genere sono molto più veloci delle piccole. Dipende tutto da che uso vuoi fare delle tue nuove ruote.

Perfino le ruote migliori sarebbero inutili senza i cuscinetti, o bearings. La qualità dei cuscinetti da skate è espressa in punti ABEC (1-9).
Questo dice solo con quanta precisione è stato prodotto il cuscinetto.
Significa che dei cuscinetti ABEC 5 possono girare bene come dei cuscinetti ABEC 9, ma probabilmente si rovineranno più velocemente.

Blue Tomato ha tutto quello che serve per skateare, tanto per chi è alle prime armi quanto per chi skatea da anni.
Marche come Darkstar e Blind producono ottime tavole adatte ai principianti e offrono prodotti di qualità a prezzo contenuto con i loro skate completi. Anche la fascia alta è molto ben fornita, con i prodotti di brand come Enjoi Girl che producono tavole eccellenti per pro e skaters ambiziosi.
Maggiori informazioni sugli skateboards trovi nel nostro Buyer's Guide.